Ilaria Grasso – Cos’è bruciare (2017)

Epub
Italia, inizi anni Novanta: Julia ama il cinema in modo viscerale, per questo trascorre il suo tempo libero a dedicarsi alla sua grande passione, guardando film al cinema ed alla tv e documentandosi sulla cinematografia in generale. Julia è una studentessa di lettere, poco più che ventenne, in una città del centro d’Italia, e ha perso il padre Ernest (che le ha trasmesso l’amore per il cinema) quand’era piccola. I genitori di Julia, Ernest, appunto, ed Helene sono nati in Belgio, come Julia, del resto, e sono figli, a loro volta, di migranti italiani, di quella gente arrivata in Belgio, per lavorare in miniera. Dopo la morte di Ernest, Helene, protettiva già per sua natura, rinchiude Julia in una gabbia dorata in cui c’è spazio solo per il suo amore materno, vissuto fra numerose apprensioni e paure. La vita di Julia è, dunque, una vita sognata piuttosto che una vita realmente vissuta, ed è così fino al giorno in cui incontra Tariq, poco più grande di lei, un giovane uomo decisamente pragmatico, incapace di riuscire a sognare, poichè sfuggito alla guerra in Jugoslavia, dopo aver visto, la morte in faccia, più volte: la loro profonda diversità li avvicinerà al punto tale da unirli, portandoli al superamento delle loro rispettive paure, riconsegnando Julia finalmente al mondo reale e alla vita, e Tariq a quella capacità di sognare che rende più accettabile esistere.
Loading...