James Grady – L’ombra del Condor (1976)

Pdf
Un affare di spionaggio con tutti gli ingredienti di rigore: piani e contropiani machiavellici, agenti di un’abilità diabolica, tecnologie sofisticate. E sullo sfondo due grandi protagonisti: la GIÀ americana e il KGB sovietico. Della struttura, dei metodi, degli imponenti apparati di questi due colossi dello spionaggio mondiale James Grady sa…molto e dice molto; ma sulla loro gelida e teoricamente perfetta macchina organizzativa Grady sembra avanzare qualche ironica riserva. Lo aveva già fatto nell’ormai famoso « I sei giorni del Condor», lo fa ora con questo «L’ombra del Condor», dove lo stesso Ronaid Malcolm, nome in codice Condor, continua a essere la pietra di paragone di una macchina spionistica tanto complessa e delicata da essere inevitabilmente soggetta a errori e inceppamenti.
Loading...