Martin Cruz Smith – Le tre stazioni (2011)

Epub
Maya ha solo quindici anni e tutto ciò che possiede è una borsa contenente la sua bambina appena nata quando, in viaggio nella notte su un treno diretto a Mosca, in una carrozza squallida e fatiscente, subisce un tentativo di stupro da parte di un soldato ubriaco. Scampata alla violenza grazie all’intervento di un’anziana donna, la ragazza accetta dalla sua soccorritrice una tazza di tè e piomba subito in un sonno profondo. Al suo risveglio il treno, giunto ormai a destinazione, è deserto: la vecchia, il suo bagaglio e, soprattutto, sua figlia non ci sono più.
Nel frattempo alla stazione d’arrivo in piazza Komsomol’skaja – un luogo popolato da malavitosi, prostitute, piccoli mendicanti e drogati, ribattezzato dai moscoviti “Tre Stazioni” – viene ritrovato il cadavere di una giovane donna. Quello che ha tutta l’aria del decesso per overdose di una prostituta non inganna l’ispettore Arkady Renko, giunto sulla scena del crimine insieme al collega Victor Orlov.
Loading...